Under 9 – Trofeo Internazionale Giovani – Chiasso

Under 9, Trofeo Internazionale Giovani – Chiasso (Svizzera), Sabato 12-Domenica 13 gennaio

Girone

Bolzano Foxes Academy – HC Aosta Gladiators     1-1 / 5-1
EHC Buelach – HC Aosta Gladiators                       7-0 / 10-0

HC Aosta Gladiators – GDT Bellinzona                   0-2 / 1-2

HC Lugano – HC Aosta Gladiators                          6-0 / 2-0

HC Varese – HC Aosta Gladiators                           3-0 / 5-1

Fase successiva

HC Aosta Gladiators – HC Rivers (Ascona)                 3-2
GDT Bellinzona – HC Aosta Gladiators                      9-1

HC Varese Mastini – HC Aosta Gladiators                  4-1

Piazzamento conclusivo dell’HC Aosta Gladiators: decima posizione.

HC Aosta Gladiators: Giacomo Meucci, Simone Minniti, Christian Sangiorgio, Xavier Rosset, Simone Nardella, Davide Boscolo, Samuel Parolo, Liam Garau, Gabriel Franchi, Etienne Montegrandi. Coach: Michael Lattanzi.

Com’è tradizione, nel week-end dopo la U11, il TIG (Torneo Internazionale Giovani) di Chiasso vive il turno dedicato alla U9. A pesare, sul risultato finale, è stata sicuramente la “freschezza” della rosa portata in Svizzera, composta da giocatori tutti della classe 2011, mentre le squadre avversarie schieravano quasi esclusivamente giocatori 2010. Un anno può sembrare non particolarmente influente, ma in bambini all’inizio della disciplina le cose possono cambiare parecchio, soprattutto in termini di “malizie” ed esperienza. Così, nel girone i nostri hanno ottenuto, come miglior risultato, un pareggio (venendo sconfitti in tutti gli altri match, da due tempi ognuno, con risultato a sé stante), mentre una vittoria è arrivata nella fase successiva, seguita però da altri due match persi. Alla fine, la classifica attribuisce ai Gladiators un decimo posto, su dodici partecipanti al torneo. L’importante è che i bambini abbiano potuto giocare, impratichirsi ancora e capire che l’hockey insegna comunque, anche (se non soprattutto) quando si perde. Scusate se è poco.