Under 17 – Pieve/Cortina Vs Hc Aosta Gladiators

Under 17, Campionato nazionale, Pieve di Cadore, Sabato 29 settembre, ore 18

Pieve/Cortina – HC Aosta Gladiators 2-3 (1-0, 1-2, 0-1)

HC Aosta Gladiators: Alessandro Birtig, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Marco Olivo, Philippe Charles, Gianmarco Freydoz, Fabio Pietromica, Daniele Doriguzzi, Tommaso Rossi, Giovanni Pais Becher, Davide Gerbi, Federico Gisonna, David Cicchetti, Edoardo Bido, Roberto Biccu, Paolo Gisonna, Kevin Paillex. Coach: Luca Giovinazzo / Davide Baraldi.

Marcatori: Edoardo Bido (30:21), David Cicchetti (31:24), Paolo Gisonna (42:07).

Prova di carattere è la definizione più corretta per la gara di sabato, che porta all’Under 17 i primi tre punti della stagione, dopo due sconfitte di misura. I ragazzi di Giovinazzo/Baraldi partono incassando un goal a nemmeno due minuti dal fischio iniziale. Riescono a contenere gli avversari per tutto il drittel, ma all’inizio del secondo ecco il raddoppio di Pieve/Cortina. Raddrizzare uno svantaggio di due reti non è impossibile, ma nemmeno semplice quando sei fuori casa, nella “tana del lupo”.

Però, i nostri ci provano e, nel giro di un minuto esatto, con un micidiale “uno-due”, il match torna in equilibrio. I Gladiators hanno tanta voglia di dire la loro e, in apertura dell’ultima frazione, ci mettono il sigillo. Serve resistere per diciotto minuti: un’eternità in questo gioco, ma i valdostani ci riescono e festeggiano la prima vittoria di questo campionato. I quattro punti rendono i Gladiatori quarti nella classifica del girone B. Sabato 6 ottobre, ad Aosta, arriverà il Caldaro, che è davanti con 6 punti. Lo scarto c’è, ma l’iniezione di fiducia è arrivata e nulla è impossibile.