Under 17 – Ottavi finale campionato nazionale – Aosta – 2 marzo 2018

Under 17, Ottavi finale campionato nazionale, Aosta, Ore 16, Venerdì 2 marzo 2018

HC Aosta Gladiators – Foxes J. Academy Bolzano 1-7 (0-2, 1-4, 0-1)

HC Aosta Gladiators: Giorgio Cosentino, Mattia Cicchetti, Marco Olivo, Gianmarco Freydoz, Fabio Pietromica, Daniele Doriguzzi, Tommaso Rossi, Tommaso Luche, Nicolò Pellegrini, Davide Gerbi, Niccolo’ Iannuzzi, Edoardo Tappella, Roberto Biccu, Nicolò Fanelli, Paolo Gisonna, Kevin Paillex. Coach: Luca Giovinazzo.

Marcatori: Nicolò Pellegrini.

Era risaputo che, negli abbinamenti per gli ottavi di finale, ai Gladiators fosse toccato un avversario tutt’altro che semplice. Al termine del primo drittel della sfida sul ghiaccio di Aosta, il passivo dei ragazzi di Giovinazzo era tale da tenerli ancora in gara, ma nei successivi venti minuti, con i Foxes arrivati a 6 reti, malgrado un goal dei valdostani e una frazione ancora da giocare, il gap era difficile da sostenere oltre. L’ultimo drittel ha offerto tuttavia respiro e la gara si è chiusa sull’1-7. Le speranze non sono ancora definitivamente abbandonate, perché è previsto anche un turno di ritorno degli ottavi, previsto per martedì prossimo, 6 marzo, a Bolzano, alle ore 18. Sarà comunque molto difficile passare, ma il dato di fatto che, come Gladiators, merita di essere sottolineato a questo punto è che la U17, già U16, aveva iniziato la sua “avventura” tra il campionato dei ragazzi più grandi due stagioni fa incassando dei passivi a due cifre in regular season. Oggi, è in grado di arrivare ai play-off. Si chiama crescita ed è l’essenza del progetto Gladiators. Dopodiché, essere sconfitti da un avversario più forte ci sta, ma non prima di aver fatto tutto ciò che si poteva per complicargli la vita.