Under 17 – Hc Aosta Gladiators Vs Sv Kaltern Caldaro

Under 17, Campionato nazionale, Patinoire di Aosta, Sabato 6 ottobre, ore 14

HC Aosta Gladiators – SV Kaltern Caldaro 2-3 (1-0, 1-2, 0-1)

HC Aosta Gladiators: Simone Comiotto, Alessandro Birtig, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Marco Olivo, Philippe Charles, Fabio Pietromica, Alessandro Minniti, Daniele Doriguzzi, Tommaso Rossi, Giovanni Pais Becher, Davide Gerbi, Federico Gisonna, Nicolò Borio, Edoardo Tappella, David Cicchetti, Edoardo Bido, Roberto Biccu, Paolo Gisonna, Kevin Paillex. Coach: Luca Giovinazzo/Davide Baraldi.

Marcatori: Alessandro Frescura (7:19), Edoardo Tappella (35:39).

Un altro match tirato, un altro risultato di misura. A ruoli invertiti, si può quasi dire che la Under 17 si sia “abbonata” al 3-2, visto che è lo score con cui ha perso tre dei match disputati sinora e con cui ha vinto il quarto. Una sorta di “maledizione”, insomma, ma che sta soprattutto a dimostrare quanto sia di alto livello, e al tempo stesso alla portata dei nostri, il girone B del campionato U17. La partita è rimasta in bilico, come altre volte in passato, sino al terzo tempo. A 44 minuti, sul 2-2, gli avversari riescono ad andare in rete e i valdostani non recuperano l’allungo. Sabato 13 ottobre, ad Aosta, arriverà l’HC Merano Junior, che è nella classifica di girone subito davanti ai Gladiators (con 6 punti, contro i 4 nostrani). Serve un moto d’orgoglio ed è l’occasione giusta.