Under 15 – Hc Aosta Gladiators Vs Valpellice Buldogs

Under 15, Lombardia-Piemonte-VdA, Patinoire di Aosta, domenica 30 settembre, ore 12.30

HC Aosta Gladiators – Valpellice Bulldogs 5-3 (3-1, 0-1, 2-1)


HC Aosta Gladiators:
Benjamin Jordaney, Simone Comiotto, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Alessia Terranova, Marta Mazzocchi, Laura Coppes, Alessandro Minniti, Giovanni Pais Becher, Julien Diemoz, Gabriel Montini, Federico Gisonna, Nicolò Borio, Mattia Agazzini, Brendon Dedja. Coach: Comiotto/Lorenzo Olivo.

Marcatori: Alessandro Frescura (3), Nicolò Borio (2).

La “Valpe” è l’avversario di sempre e non è mai un avversario banale. Per questo, nonostante i tre goal segnati alla fine del primo drittel dai Gladiators, a fronte di un’unica rete dei piemontesi, non potevano certo far ritenere chiusa la partita. Infatti, nella seconda frazione, i Bulldogs tornano sul ghiaccio spingendo e, complice un’inferiorità numerica dei valdostani, trovano la marcatura che riapre il match.

Ancora peggio sembra mettersi all’inizio del terzo drittel. Il Valpellice sente il vento in poppa e pareggia a quasi quattro minuti dall’inizio. E’ lì che arriva la prova d’orgoglio dei padroni di casa. Sette minuti dopo si riportano avanti e, a venti secondi dal termine, inchiodano i tre punti con un quinto goal. I Gladiators sono ora a punteggio pieno nella classifica del girone Piemonte-Lombardia-Valle d’Aosta di U15. Sei punti su sei, due vinte su due. Domenica prossima, 7 ottobre, nuovo appuntamento casalingo, contro il Real Torino. Altro match da non sottovalutare, ma l’umore è alto ed aiuta.