Under 11 – TORNEO LA CHAUX DE FONDS

Under 11, Torneo AXA-Challenge – La Chaux de Fonds (Svizzera), sabato 28 dicembre 2019

Girone
HC Aosta Gladiators – HC St-Imier                           1-1 / 2-0

HC Lausanne – HC Aosta Gladiators                        2-2 / 0-3
HC Ajoie – HC Aosta Gladiators                               2-2 / 1-0

HC Aosta Gladiators – HC La Chaux 2                     4-0 / 5-0

Semifinale

HC Aosta Gladiators – EHC Burgdorf                       9-2

Finale 1°/2° posto

HC Uni Neuchatel – HC Aosta Gladiators                0-1

Piazzamento finale HC Aosta Gladiators: primi (su 10).

HC Aosta Gladiators: David Cout, Giacomo Meucci, Samuele Giovinazzo, Federico Sinigaglia, Samuele Giuliani, Giulio Pititto, Samuel Picco, Stefano Terranova, Andrea Giacometto, Riccardo Sormani. Coach: Davide Picco.

Impresa dei “baby Gladiatori” in terra Svizzera, per il secondo giorno del torneo a La Chaux de Fonds, dedicato alla categoria Under 11. Sempre dieci le squadre del tabellone, nove elvetiche i Gladiators unici italiani. L’asticella è alta, ma i ragazzi di Picco non si fanno intimorire: nel girone mettono in fila quattro vittorie (compresa una contro il temibile Losanna) e tre pareggi. Quasi non ci credono nemmeno i giocatori, quando realizzano di essere primi alla fine della prima fase. A quel punto, è direttamente semifinale contro il Burgdorf, che viene superato senza patemi (9-2). Quindi, la finalissima, contro l’Uni Neuchatel. L’occasione fa tremare i polsi, ma i nostri mantengono il sangue freddo e, sfoderando la grinta che gli è propria, giocano ad hockey. Come spesso accade in questo gioco, è la strategia che paga. Con un goal, il gradino più alto del podio è loro. Il ritorno in Valle è festante, con una coppa che vale tantissimo, anche perché racchiude in sé il segreto della semplicità della disciplina: muovere il disco, giocare in squadra e crederci, qualunque avversario tu abbia davanti.