Under 11, Torneo di San Gottardo (Svizzera) – 4 e 5 marzo 2017

HC Aosta Gladiators: Simone Cosentino, Lorenzo Lamberti, Edoardo Muraro, Giorgio Blanchet, Luca Reale, Matteo Mazzocchi, Loris Mattioli, Marco Cosentino, Matteo Giacometto, Mattia Lenta, Sebastiano Madaschi, Alessandro De Santi. Coach: Luca Giovinazzo.

L’ottavo posto finale (su quattordici squadre) dei ragazzi di Giovinazzo in terra elvetica è legato, sostanzialmente, a due variabili. La prima è la qualità di alcune delle compagini del tabellone. Le prime cinque rappresentano realtà con vivai da 50-60 ragazzi a squadra, permettendo di pescare da rose ampie, così da distribuire il carico su più linee. L’altro elemento è l’agenda particolarmente fitta, nel periodo, tra impegni domestici e altri tornei, per i ragazzi delle classi 2006 e dintorni, che può non aver favorito la risposta all’appello delle energie migliori. Sono comunque fattori di cui c’è coscienza in squadra e coach e la prova di San Gottardo va quindi letta alla luce, soprattutto, dell’opportunità di misurarsi con compagini significative di una terra, come la Svizzera, in cui l’hockey è molto. Perché in questa disciplina il confronto è crescita. Sempre.

Piazzamento finale HC Aosta Gladiators: ottavi.