Torneo Internazionale – Under 11

L’affermazione più significativa è stata quella della compagine Under 11, allenata da Luca Giovinazzo, che ha affrontato altre undici squadre nel torneo internazionale che si è svolto alla patinoire di Aosta oggi e ieri. Il gradino più alto del podio è stato conquistato sconfiggendo per 1-0 il Vallemaggia, in una finale in cui i valdostani hanno messo in campo dell’ottimo hockey, ma si è anche visto (onore al merito) un goalie avversario in ottima forma. Alla fine, la marcatura di Alessandro De Santi ha fatto la differenza.

I Gladiatori hanno affrontato da protagonisti il loro girone (che includeva Academy Bolzano, Trois Chene, Dubendorf, Diavoli Sesto e Vallemaggia), chiudendo a punteggio pieno, frutto della vittoria in tutti gli incontri disputati. Quindi, i quarti di finale in cui i nostri hanno incontrato il Neuchatel (travolgendolo 12-1) e la semifinale, contro l’Academy di Bolzano, in cui gli alto-atesini hanno venduto cara la pelle e i valdostani sono riusciti ad affermarsi per 2-1. Dopodiché, la finale con i ticinesi, con il risultato che ha portato il trofeo in palio nella bacheca di corso Lancieri, mettendo in luce la forma smagliante dei players classe 2006 e dintorni dell’HC Aosta Gladiators.

HC Aosta Gladiators U11: Lorenzo Lamberti, Simone Cosentino, Edoardo Muraro, Giorgio Blanchet, Luca Reale, Alessandro De Santi, Matteo Giacometto, Matteo Mazzocchi, Mattia Lenta, Loris Mattioli, Jacopo De Luca, Marco Cosentino. Coach: Luca Giovinazzo.