Italian HL W – HC GIRLS PROJECT Vs AHC LAKERS NEUMARKT EGNA

Italian Hockey League Women, Patinoire di Aosta, Sabato 5 ottobre, ore 16.30

HC Girls Project – AHC Lakers Neumarkt Egna             1-8 (0-3, 0-3, 1-2)

HC Girls Project: Alessia Gisonna, Alessia Terranova, Marta Mazzocchi, Laura Coppes, Anastasia Ceruti, Elena Tosatto, Fiamma Da Ponte Becher, Federica Dell’acqua, Giulia Fiore, Corinna Faverzani, Chiara Vola, Beatrice Parini, Carmen Ribet, Martina Tovo, Martina Ferrario, Ester Herin, Enja Chiarini, Micaela Bellussi. Coach: Michela Gaydou/Domenic Procopio, con assistant Luca Baraldi.

Marcatrici: Enja Chiarini (44:04).

Sabato 5 ottobre 2019 resterà a lungo negli annali della società. Per la prima volta, una partita del campionato di Italian Hockey League Women (la “serie A” femminile) si è disputata alla patinoire di Aosta. E protagoniste ne sono state le ragazze del progetto femminile promosso dai Gladiators. L’Egna è una delle pretendenti al titolo nazionale e il risultato finale, con la sconfitta per 1-8, non stupisce. Quello che conta è che le giocatrici possano scendere sul ghiaccio, manifestare l’entusiasmo che hanno mostrato sabato e continuare in un percorso di crescita cui i Gladiators tengono molto. Il resto lo dirà il tempo. Il tabellone con un numero ridotto di compagini (le squadre sono in tutto cinque) fa sì che il prossimo impegno sarà sabato 26 ottobre, in trasferta, a Cavalese (Tn), contro il Valdifiemme. Forza, ragazze!