Categoria: U9

Under 9 – QUADRANGOLARE DI CATEGORIA

Under 9, Quadrangolare di categoria – Torre Pellice (To), Domenica 2 febbraio 2020

HC Aosta Gladiators – Torino Bulls                   15-0

HC Aosta Gladiators – Storm Pinerolo              14-0
HC Aosta Gladiators – Valpellice Bulldogs       10-8

HC Aosta Gladiators: Raphael Carta, Emanuele Carere, Fabian Brunod, Davide Boscolo, Gioele Dayné, Liam Garau, Simone Minniti, Simone Nardella, Christian Sangiorgio, Xavier Rosset, Lorenzo Timpano. Coach: Luca Comiotto / Michael Lattanzi.

Il fitto weekend dei Gladiators ha portato anche un quadrangolare di Under 9, prova che i “piccoli” Gladiatori hanno superato in scioltezza. Tante reti, senza subirne, a Torino Bulls e Pinerolo, e vittoria di misura sulla “Valpe”. Conferme importanti per i mister, ad ogni occasione, sul lavoro svolto e sul cammino ancora da compiere, per trasformare in Gladiatori fatti e finiti questi hockeysti del futuro. Il prossimo weekend, domenica 9 febbraio, sarà di scena la U11, quindi la 9 riposerà, ripenserà a quanto di buono ha fatto oggi e continuerà ad allenarsi.

Under 9 – QUADRANGOLARE DI CATEGORIA

Under 9, Quadrangolare di categoria – Aosta, domenica 5 gennaio 2020, ore 10

HC Aosta Gladiators bianchi – Valpellice Bulldogs                  14-3
HC Aosta Gladiators bianchi – Pinerolo Storm                        14-2
HC Aosta Gladiators bianchi – HC Gladiators neri                    2-2

HC Aosta Gladiators neri – Valpellice Bulldogs                         5-5

HC Aosta Gladiators neri – Pinerolo Storm                               9-1

HC Aosta Gladiators neri: Raphael Carta, Fabian Brunod, Emanuele Carere, Xavier Rosset, Lorenzo Timpano, Joël Savioz, Christian Sangiorgio, Davide Boscolo. Coach: Comiotto.

HC Aosta Gladiators bianchi: Giacomo Meucci, Leonardo Agrimonti, Yari Foletto, Gioele Dayné, Liam Garau, Simone Minniti, Simone Nardella, Etienne Montegrandi. Coach: Michael Lattanzi.

Due squadre, ottenute “mischiando” i giocatori della categoria e un quadrangolare, sul ghiaccio di casa, contro due compagini piemontesi, per ricominciare l’anno divertendosi. E’ la ricetta servita ai “piccoli” della Under 9, categoria più bassa in cui i Gladiators sono impegnati per questa stagione. E i risultati sono arrivati: i “bianchi” hanno vinto con ampio margine di marcature contro le due avversarie, mentre i neri si sono affermati su Pinerolo e pareggiato con il mai scontato Valpellice. Quanto al “derby” valdostano che chiudeva il quadrangolare, uno sportivo 2-2 è stato il risultato che ha confermato la validità della crescita di questi Gladiatori del domani.

Under 9 – TORNEO LA CHAUX DE FONDS

Under 9, Torneo AXA-Challenge – La Chaux de Fonds (Svizzera), venerdì 27 dicembre 2019

Girone

HC Aosta Gladiators – Yverdon                0-2 / 0-1
Burgdorf – HC Aosta Gladiators               4-1 / 1-0

Ajoie – HC Aosta Gladiators                    3-3 / 1-1

Finale 7/8° posto

Meyrin – HC Aosta Gladiators                  1-9

Piazzamento finale HC Aosta Gladiators: settimi (su 10).

HC Aosta Gladiators: Raphael Carta, Xavier Rosset, Simone Minniti, Etienne Montegrandi, Gioele Dayné, Liam Garau, Joël Savioz, Simone Nardella. Coach: Michael Lattanzi.

Trasferta elvetica per un torneo natalizio, per i piccoli della Under 9. Dieci squadre partecipanti, molte svizzere di livello altamente competitivo, suddivise in due gironi. Formula con due tempi a partita, ognuno con risultato a sé stante. Al termine della prima parte di tabellone, i ragazzi di Lattanzi inanellano due pareggi, chiudendo al quarto posto. Acquistano così il diritto a giocarsi lo scontro per la 7a/8a piazza conclusiva, contro il Meyrin. I Gladiators mettono in luce la tenacia e la grinta che gli sono propri e s’impongono per 9 reti ad 1. Risultato che corona un’esperienza in cui, ancora una volta, i “piccoli” hanno imparato che si cresce solo quando la strada è in salita.

Under 9 – 2° MEMORIAL CIAZ

Under 9, Memorial “Ciaz” – Torre Pellice (To), Sabato 7-Domenica 8 dicembre 2019

HC Aosta Gladiators – Diavoli Sesto 2-0

HC Aosta Gladiators – Lyon 7-2
HC Aosta Gladiators – Annecy 3-0

HC Aosta Gladiators – Varese 4-1

HC Aosta Gladiators Ascona 2-3

HC Aosta Gladiators – Valpellice 5-2

HC Aosta Gladiators – Pinerolo 9-1

Finale 1°/2° posto

HC Aosta Gladiators – Ascona 4-0

Piazzamento finale Gladiators: primo posto.

HC Aosta Gladiators: Raphael Carta, Simone Nardella, Xavier Rosset, Christian Sangiorgio, Etienne Montegrandi, Simone Minniti, Liam Garau, Lorenzo Timpano, Davide Boscolo, Emanuele Carere, Gioele Dayné, Joel Savioz. Coach: Comiotto / Michael Lattanzi.

Il torneo Under 9 dedicato alla memoria di Andrea “Ciaz” Chiarotti, campione paralimpico prematuramente scomparso, parla valdostano. I Gladiators se lo sono aggiudicato dopo due giorni di sfide, sul ghiaccio di Torre Pellice, con squadre provenienti anche da Francia e Svizzera.

Quella dei “piccoli terribili”, guidati da Comiotto e Lattanzi, è stata una vera e propria marcia verso il podio. Nei primi sette incontri sono andati incontro solo a una sconfitta, contro l’Ascona, l’altra formazione del torneo a cui fare attenzione.

Non a caso, chiuso il tabellone, i valdostani finiscono in finalissima proprio con i ticinesi. La partita è combattuta e i nostri, malgrado la stanchezza che affiora, fanno tesoro delle indicazioni ricevute nel match della fase precedente (in cui gli svizzeri avevano vinto per 3-2) e la interpretano con una grinta che non lascia fiato agli elvetici.

4-0 lo score conclusivo a favore dei Gladiators, che scolpiscono così il loro nome in questa seconda edizione del memorial. L’Under 9 è una categoria “di apprendimento”, in cui si gioca ancora a campo ridotto e alcune regole (come il fuorigioco) vengono applicate in versione “semplificata”. L’importante è imparare e divertirsi e, tutto quello che viene in più, com’è accaduto in questo fine settimana ai baby Gladiatori, è segno di un futuro promettente. Bravi, ragazzi.

Under 9 – RAGGRUPPAMENTO DI CATEGORIA

Under 9, Raggruppamento di categoria – Torre Pellice (To), Sabato 23 novembre, ore 13.30

Valpellice – HC Aosta Gladiators          5-8
Real Torino – HC Aosta Gladiators       1-17
Torino Bulls – HC Aosta Gladiators       1-8

HC Aosta Gladiators: Raphael Carta, Emanuele Carere, Simone Nardella, Xavier Rossset, Lorenzo Timpano, Etienne Montegrandi, Liam Garau. Coach: Comiotto.

La definizione all’ultimo del raggruppamento per la giornata di sabato ha fatto sì che la squadra con cui i Gladiators si sono presentati a Torre Pellice fosse in assetto “di fortuna”, circostanza che ha chiesto anche il “prestito” di giocatori da compagini avversarie. Tutto, però, serve per fare esperienza e divertirsi, com’è nello spirito della U9. Per questo, i risultati non sono tutto, anche se i ragazzi di Comiotto hanno passato a pieni voti l’esame di questo weekend, superando tutte e tre le avversarie piemontesi. Valpellice si conferma la squadra in grado di dare del filo da torcere, ma è stata vittoria anche in quel caso. Prossimo appuntamento, domenica 8 dicembre, contro Bulls, Real e Pinerolo.