Categoria: U17

Under 17 – HC AOSTA GLADIATORS Vs HC PUSTERTAL JUNIOR

Under 17, Campionato nazionale – Aosta, Sabato 22 febbraio 2020, Ore 18.30

HC Aosta Gladiators – HC Pustertal Junior       5-4 (2-1, 1-1, 2-2)

HC Aosta Gladiators: Alessandro Birtig, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Federico Paternoster, Marco Olivo, Alessia Gisonna, Nicholas Gianni, Alessandro Minniti, Daniele Doriguzzi Toia, Alessandro De Santi, Tommaso Mazza, Nathan Garau, Davide Gerbi, Federico Gisonna, Nicolò Borio, Alessandro Carbone, Matteo Mazzocchi, Edoardo Muraro, Andrea Gesumaria. Coach: Luca Giovinazzo.

Marcatori: Alesssandro Frescura (3), Alessandro Minniti, Nathan Garau.

Ultima partita del Master Round e i Gladiators, davanti al pubblico di casa, si tolgono lo sfizio di vincere contro il Val Pusteria. Un risultato che, vista la parità di reti nel secondo e terzo drittel, affonda le sue radici nell’aver allungato di una rete nella prima frazione. I Gladiators sono così sesti classificati (con sedici punti, sei in questa fase e dieci in quella precedente) e vanno ai playoff, centrando un obiettivo stagionale, malgrado nel cammino ci sia stato qualche passo falso (ma non si può negare il cammino fatto in questa categoria, dove il percorso di Aosta è iniziato da vera Cenerentola). Si inizia con gli ottavi di finale, in cui i ragazzi di Giovinazzo saranno opposti al Val di Fiemme JHT. La formula è quella di andata e ritorno, quindi ci saranno almeno ancora due partite in cui tifare Gladiators (date ancora da definire).

Under 17 Campionato Nazionale

Under 17, Campionato nazionale

Asiago (Vi), mercoledì 29 gennaio 2020, ore 16.30

Asiago Junior 1935 – HC Aosta Gladiators        10-2 (1-0, 1-2, 8-0)

HC Aosta Gladiators: Alessandro Birtig, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Federico Paternoster, Marco Olivo, Alessia Gisonna, Nicholas Gianni, Marta Mazzocchi, Fabio Pietromica, Alessandro Minniti, Daniele Doriguzzi Toia, Tommaso Mazza, Nathan Garau, Davide Gerbi, Federico Gisonna, Nicolò Borio, David Cicchetti, Andrea Gesumaria. Coach: Luca Giovinazzo.

Marcatori: Alessandro Frescura (2).

Ora (Bz), giovedì 30 gennaio 2020, ore 17.45

JT Ora/Egna – HC Aosta Gladiators                   9-1 (1-0, 5-0, 3-1)

HC Aosta Gladiators: Alessandro Birtig, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Federico Paternoster, Marco Olivo, Alessia Gisonna, Nicholas Gianni, Marta Mazzocchi, Fabio Pietromica, Alessandro Minniti, Daniele Doriguzzi Toia, Tommaso Mazza, Nathan Garau, Davide Gerbi, Federico Gisonna, Nicolò Borio, David Cicchetti, Andrea Gesumaria. Coach: Luca Giovinazzo.

Marcatore: Federico Gisonna.

“Due giorni” tra Veneto e Alto Adige che, purtroppo, non ha portato punti ai Gladiatori. Il girone è quello delle “prime della classe” e i motori di tutti salgono sempre più in intensità. Nella gara contro Asiago i nostri sono arrivati in equilibrio alla fine del secondo drittel, per soccombere nel terzo. Contro Ora/Egna la performance è sstata interessante nel primo, poi gli avversari hanno chiuso la gara. Sicuramente una crescita pensando a qualche stagione fa, quando in U17 i Gladiators partirono praticamente dal nulla, ed è questo l’argomento che ha un valore. Per il resto, considerando che i ragazzi di Giovinazzo – così come il Gardena – non hanno raggiunto ancora quota 20 punti, superati dalle altre quattro nel girone, è importante cercare di andare avanti: prossimo turno sabato 15 febbraio, alle 16.45, in trasferta, proprio contro Gardena. L’importante è non smettere di provarci.

Under 17 – HC AOSTA GLADIATORS Vs HC VALPELLICE BULLDOGS

Under 17, Campionato nazionale – Aosta, Sabato 18 gennaio 2020, ore 14.30

HC Aosta Gladiators – HC Valpellice Bulldogs      1-5 (0-1, 1-2, 0-2)

HC Aosta Gladiators: Alessandro Birtig, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Federico Paternoster, Marco Olivo, Alessia Gisonna, Nicholas Gianni, Philippe Charles, Marta Mazzocchi, Fabio Pietromica, Alessandro Minniti, Daniele Doriguzzi Toia, Nathan Garau, Davide Gerbi, Federico Gisonna, Nicolò Borio, Edoardo Muraro, David Cicchetti, Andrea Gesumaria. Coach: Luca Giovinazzo.

Marcatore: Federico Gisonna.

Passo falso della Under 17, in un turno in cui si poteva esprimere un potenziale sicuramente diverso. Alcuni giocatori in campo nonostante infortuni pregressi, qualche fallo di troppo e il Valpellice ha trovato la strada più sgombra del solito verso la vittoria, con l’unica rete dei nostri messa a segno nel secondo drittel. I Gladiators sono ora quinti nella classifica del Master Round, con punti che restano 13. Prossima partita, sabato 25 gennaio, ore 16.30, in casa del JT Ora/Egna. Si tratta della seconda classificata, con oltre il doppio dei punti all’attivo. Mai dire mai, nell’hockey, ma sulla carta non è un appuntamento semplice.

Under 17 – HC PUSTERTALJUNIOR Vs HC AOSTA GLADIATORS

Under 17, Campionato nazionale – Brunico (Bz), Sabato 11 gennaio 2019, ore 13.45

HC Pustertal Junior – HC Aosta Gladiators                     3-1 (1-0, 2-1, 0-0)

HC Aosta Gladiators: Alessandro Birtig, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Federico Paternoster, Alessia Gisonna, Marta Mazzocchi, Fabio Pietromica, Matteo Giacometto, Daniele Doriguzzi Toia, Nathan Garau, Davide Gerbi, Federico Gisonna, Nicolò Borio, Emanuele Dal Grande. Coach: Luca Giovinazzo.

Marcatore: Fabio Pietromica.

Non era uno scontro impossibile, ma gli avversari sono riusciti a mettere in sofferenza i Gladiators, che sono purtroppo arrivati all’appuntamento con diverse assenze nel roster per infortuni e malanni stagionali, e a tirare di più. Quello che è bastato per consolidare un vantaggio nei primi due drittel. Il goal dei valdostani, nel secondo, è servito a ridurre le distanze, ma la terza frazione se n’è andata senza marcature, decretando la sconfitta valdostana. A livello di classifica, i Gladiators sono quinti nel Master Round, a 13 punti. Prossima occasione per rimpinguare il bottino, sabato prossimo, 18 gennaio, alle 14.30, ad Aosta. Alla patinoire cittadina è atteso il Valpellice. I piemontesi appaiono in forma smagliante (sono attuali secondi nel girone, con 25 punti), ma non farsi mettere soggezione da una sfida è già un primo, importante, passo.

Under 17 – HC AOSTA GLADIATORS Vs HC GHERDEINA

Under 17, Campionato Nazionale – Aosta, sabato 4 gennaio 2020, ore 18.30

HC Aosta Gladiators – HC Gherdeina                                  6-1 (1-0, 4-0, 1-1)

HC Aosta Gladiators: Alessandro Birtig, Nicolò Masoni, Nicolò Fanelli, Alessandro Frescura, Federico Paternoster, Marco Olivo, Alessia Gisonna, Nicholas Gianni, Philippe Charles, Fabio Pietromica, Alessandro Minniti, Daniele Doriguzzi Toia, Tommaso Mazza, Nathan Garau, Federico Gisonna, Nicolò Borio, Alessandro Carbone, Andrea Gesumaria, David Cicchetti. Coach: Luca Giovinazzo.

Marcatori: Nathan Garau (16:59), Federico Paternoster (27:00), David Cicchetti (30:25), Federico Gisonna (32:17), Philippe Charles (35:18), Alessandro Frescura (54:09).

Si era detto che l’impresa sfiorata contro la capolista Asiago, unita al tempo per riflettere disponibile nelle festività, avrebbe consentito alla U17 di ritrovare il bandolo della matassa. Guardando alla partita di ieri, contro il “fanalino di coda” Gardena, così è stato. Situazione in timido equilibrio nel primo drittel, con i valdostani che si portano avanti di una rete, senza però andare oltre, e “spinta” decisiva nel secondo, calando un poker di goal. Nell’ultima frazione, una rete per parte e si va in spogliatoio sul 6-1 finale per i Gladiatori. Tre punti che servivano e che portano a 13 il “bottino” dei Gladiatori in classifica (sempre al quinto posto). Sabato prossimo, 11 gennaio, alle 13.45, turno in trasferta con il Val Pusteria. Gli avversari sono subito davanti ai Gladiators nella graduatoria provvisoria del Master Round (con 14 punti) e non bisogna quindi avere paura di provare il sorpasso.