Campionato Under 17 – Hc Aosta Gladiators Vs Sv Kaltern/Caldaro

Under 17, Campionato nazionale maschile, Patinoire di Aosta, Sabato 7 ottobre, ore 18.30

HC Aosta Gladiators – SV Kaltern/Caldaro     2-1 (0-0, 1-1, 1-0)

HC Aosta Gladiators: Nicolò Fanelli, Giorgio Cosentino, Marco Olivo, Gianmarco Freydoz, Fabio Pietromica, Tommaso Rossi, Sara Belli, Nicolò Masoni, Tommaso Luche, Nicolò Pellegrini, Daniele Demichelis, Mattia Cicchetti, Davide Gerbi, Daniele Doriguzzi, Edoardo Tappella, Roberto Biccu, Paolo Gisonna, Kevin Paillex. Coach: Luca Giovinazzo. Assistant coach: Michael Lattanzi.

Marcatori: Edoardo Tappella, Tommaso Luche.

Il Caldaro è arrivato ad Aosta con un solo punto raccimolato in tre giornate. L’occasione era  dunque propizia per andare a segno e i ragazzi della Under 17 non se lo sono lasciati ripetere due volte, centrando l’obiettivo e vincendo il match. Gli altoatesini, però, hanno venduto cara la pelle, in una partita tirata. Pareggio alla fine dei primi due drittel (nessuna rete nel primo e 1-1 nel secondo) e allungo dei valdostani nel terzo, a 48:04. Da lì, malgrado un inasprirsi del livello fisico dello scontro (con conseguente incremento di traffico in panca punti), gestione difensiva della partita ed esultanza Gladiators sulla sirena finale. Missione compiuta! Nel girone D del campionato di U17, i ragazzi di coach Giovinazzo sono secondi con sei punti, dietro all’inarrivabile Rittner, che ad ora ha fatto l’en plein di vittorie ed è quindi a punteggio pieno (dodici).  Sabato prossimo, 14 ottobre, i nostri incontreranno l’Alleghe/Fassa in trasferta. Altro scontro alla portata (gli avversari sono terzi in classifica ed hanno vinto solo una volta su quattro), ma non ci sarà da stare a guardare. Il campionato U17 non è un gioco da ragazzi e i Gladiators lo sanno.