Bilancio positivo per l’esperienza in nazionale U15 dell’attaccante Kevin Paillex

Si chiude con un segno positivo la nuova esperienza (la seconda, dopo la “Kufstein Cup” dello scorso novembre) dell’attaccante dell’HC Aosta Gladiators Kevin Paillex in nazionale Under 15. Dopo aver raggiunto i compagni riunitisi all’inizio della settimana a Collalbo, il giovane ha preso parte, agli ordini di coach De Biasio, a due amichevoli contro l’Austria, tenutesi ieri ed oggi, venerdì 16 e sabato 17, con la prima vinta per 4-2 dagli azzurri e la seconda persa 5 a 4 ai rigori, dopo il 4-4 al termine dei regolamentari.

In entrambi gli appuntamenti, Paillex è stato confermato nel ruolo di Assistente, giocando come ala destra in seconda linea. Nella sfida di venerdì, suo (assieme a Lukas Goldner) l’assist della terza rete, siglata da Giovanni Pertile. Inizia così ad arricchirsi, con la prima annotazione di punteggio, un tabellino individuale in casacca azzurra, che è motivo d’orgoglio per la società e mette in mostra il valore del lavoro di preparazione svolto dall’HC Aosta Gladiators sul suo vivaio. Classe 2002, Paillex è infatti uno dei ragazzi che hanno aderito dagli esordi al progetto societario, iniziato nel 2009.